Antonio Justel Rodriguez

QUANDO IMPROVVISAMENTE UN VERSO




... quando improvvisamente un verso, e solo ed esclusivamente un verso,
entra in te, ti dà fuoco e brucia,
quando crepita per la tua coscienza e il tuo sangue perché li ha assaliti e li sta bruciando,
e quando senti che la tua mente si è accesa,
- ma che la tua mente si apra come l'alba, luminosa e vergine -
e che entra subito nel cuore per distruggere e trasformare tutto,
ah, in quel momento, corri, corri e vola,
cercate e scalate qualche vetta, coronatela e levate là le braccia,
perché in quello stesso ed esatto momento avrai trovato il segno indubitabile
con cui ungere il cielo con la terra;
...un verso è un pugnale, un sentiero, un transito fiammeggiante,
una conoscenza o un'evocazione di forze barbariche infinite, mutanti;
un verso può ferire o uccidere, trasfigurare,
o per custodire le lucide chiavi di tutti i confini, di tutti gli abissi, di porte e di fiumi,
tutti i ponti, tutti gli istmi e le isole e tutti i mari;
...un verso così, no, non è né uomo né donna, né popolo, né sintesi col sangue di mille razze,
perché prima pulsa e suona il plasma bollente di tutte le galassie con tutti i loro pianeti;
e, tuttavia, e contro, tu, caro ascoltatore o lettore, caro amico o caro amico,
puoi sentirlo urlare o gemere in lacrime profonde
nell'esatto momento ci si arrende dopo essere caduto;
Ebbene, quello, quel verso, quel genio dal cuore dolce e una mente incomparabile,
può ucciderti o trasformarti in un canto supremo o in un'enorme ode a un grido di gioia:
la transustanziazione dell'essere con la sua clamide immortale,
la sua legge,
 la voce di dio,
la luce dell'universo.
***
Antonio Justel Rodriguez
https://www.oriondepanthosas.com
***

 
 

Alle Rechte an diesem Beitrag liegen beim Autoren. Der Beitrag wurde auf e-Stories.org vom Autor eingeschickt Antonio Justel Rodriguez.
Veröffentlicht auf e-Stories.org am 16.06.2022.

 

Leserkommentare (0)


Deine Meinung:

Deine Meinung ist uns und den Autoren wichtig! Diese sollte jedoch sachlich sein und nicht die Autoren persönlich beleidigen. Wir behalten uns das Recht vor diese Einträge zu löschen! Dein Kommentar erscheint öffentlich auf der Homepage - Für private Kommentare sende eine Mail an den Autoren!

Navigation

Vorheriger Titel Nächster Titel


Beschwerde an die Redaktion

Autor: Änderungen kannst Du im Mitgliedsbereich vornehmen!

Mehr aus der Kategorie"General" (Gedichte)

Weitere Beiträge von Antonio Justel Rodriguez

Hat Dir dieser Beitrag gefallen?
Dann schau Dir doch mal diese Vorschläge an:

MERCADERES DEL TEMPLO - Antonio Justel Rodriguez (General)
Birds of Paradise - Inge Offermann (General)
Being interested - Inge Hoppe-Grabinger (Life)