Mauro Montacchiesi

...a Venere

La mente sussurra
mielate promesse di pace
con i suoi simili...
Nell'universo
i bastioni di un maniero
pulsano
... di orgoglio
... di vita
mentre si defilano
tra gli strali fiochi
di Apollo
che volge ad occaso
intarsiato
... da sud s'innalza
un fruscio d'organza
con rotta il tramonto.
Il cuore tornerà a vibrare
di assiomi
di sortilegi
per dipingere
di nuovo
i simulacri
dell'oblio
di rutilanti speranze
di inusitate
travolgenti eco
di anni andati
di sconcertanti
penetranti
emozioni d'amore.
Anche Venere
è ansiosa
stasera
e centrifuga
ogni spasmo d'amore
.. dalla quiete distratta
tracimano
inusitate poesie.
Nella nuova aurora che nasce
rapirò gli ultimi sorrisi della luna
affascinante
magica
stregonesca
come non mai.
Il mio cuore
è un oceano d'amore
e naviga
turbolento
nelle memorie del passato
tra verdi fili d'erba
d'una gioventù
che mai tornerà
... ma oggi devo costruire
un nuovo mosaico
un nuovo sovrumano amore
ed intessere
un inusitato ordito di sogni.
Un'altra stella vagirà
nell'oscuro bénthos del mare
non appena
il sole di nuovo
ad occaso volgerà
ed il cuore della terra
carezzerà la fragilità
di quest'uomo
che disperatamente tenta
di purificare
il suo annegare
nell'acqua del Lète.
Spasmodici cirri
fibrillano
in un universo senza storia
... evanescenze variopinte pulsano
nell'afflato dei tuoi sempre presenti
sorrisi
... i tuoi sorrisi
in questa nuova sera
si riflettono
tra gli intarsi del vespro
ed innalzano un salmo
un salmo d'amore
a Venere
prima stella
della sera.
Ti amo
Amore mio
ti amo
... le tenebre spalancano i cancelli
dell'universo
e risaltano
gli aromi dei segreti racchiusi
tra la gioia delle stelle...
la gioia
un'emozione effimera
trafugata dallo scrigno dell'eternità
... Amore
... incendierò il tuo cuore
con carezze di sole
con afflato
d'immortali galassie.
Amore
gioia
dolore
esaltazione
delirio
... morire d'amore
... morire di tramonto
...morire d'aurora
... morire di te...
Amore...
@
@
@
@
@ 

 

 

Alle Rechte an diesem Beitrag liegen beim Autoren. Der Beitrag wurde auf e-Stories.org vom Autor eingeschickt Mauro Montacchiesi.
Veröffentlicht auf e-Stories.org am 11.06.2013.

 

Leserkommentare (0)


Deine Meinung:

Deine Meinung ist uns und den Autoren wichtig! Diese sollte jedoch sachlich sein und nicht die Autoren persönlich beleidigen. Wir behalten uns das Recht vor diese Einträge zu löschen! Dein Kommentar erscheint öffentlich auf der Homepage - Für private Kommentare sende eine Mail an den Autoren!

Navigation

Vorheriger Titel Nächster Titel


Beschwerde an die Redaktion

Autor: Änderungen kannst Du im Mitgliedsbereich vornehmen!

Mehr aus der Kategorie"Love & Romance" (Gedichte)

Weitere Beiträge von Mauro Montacchiesi

Hat Dir dieser Beitrag gefallen?
Dann schau Dir doch mal diese Vorschläge an:

Roberta - Mauro Montacchiesi (Love & Romance)
Silent Mood - Inge Hornisch (Love & Romance)
Rainy Day - Inge Hornisch (Emotions)