Mauro Montacchiesi

... i tuoi occhi nel cielo

La vita scorre

e gli anni

intarsiano la pelle

... cesellano i sortilegi perenni

che mai si staccano dall'anima

... incidono

tra le rughe della notte

il mio futuro

incastonato

di secondi appena scanditi.

La mente plana

sulla montagna dei ricordi

sulle emozioni

che ho voglia di rileggere

e così sfumano

le lancette immobili

... non so se avere timore del tempo

proprio perché adesso

si è fermato.

Solo un dubbio:

è un bene

è un male?

Un caleidoscopio alieno

proietta i tuoi occhi nel cielo

in un misticismo adimensionale

ove ogni fantasia riverbera

tra i relitti del tempo.

La tua immagine glissa

tra la quiete salsa del mare

ed è taumaturgico elisir

una radice che diventa

maestosa sequoia.

Stasera fa freddo

... il vento ha già brinato

la collina

di fronte al nostro balcone.

Quel balcone da dove

mano nella mano

ascoltavamo il pulsar

del cuore della notte!

Uno struggimento arcano

a colpi di machete

si insinua nella mente

... crea varchi ad una melopea flebile

tra i meandri del mio cuore sbigottito

mentre un malinconico bisbiglio

senza bussola vaga

in un mondo sconosciuto.

Io sono l'avatar errante

di una monade aliena

e tento di fugare le ordalie

del mio karman

mentre ammanta le memorie.

E' plumbeo autunno

ed un temporale

appena sbocciato

fragrante

irruente

strappa ogni residuo di vita

dal mio prato

ed insieme

oggni sussulto dell'anima.

L'anima...

che annega nel Lète

di estinte memorie

... il tormento risboccia

e con lui un merore terebrante

che insidia il cuore

con l'afflato

di una melliflua carezza

di un paradossale sussulto di vita.

Privo

di schemi

di regole

mi lascio andare

ad una chimera sonnolenta

che dispiega le ali

tra i contorni della notte

... il dolore improvvisamente

si trasforma in gioia

... avverto un universo di amore

nel cuore

mentre i miei occhi

libano il notturno creato

che dipinge il tuo viso

stasera

più intenso

più dolce

più vero

che mai.

 

@ 

 

Alle Rechte an diesem Beitrag liegen beim Autoren. Der Beitrag wurde auf e-Stories.org vom Autor eingeschickt Mauro Montacchiesi.
Veröffentlicht auf e-Stories.org am 08.06.2013.

 

Leserkommentare (0)


Deine Meinung:

Deine Meinung ist uns und den Autoren wichtig! Diese sollte jedoch sachlich sein und nicht die Autoren persönlich beleidigen. Wir behalten uns das Recht vor diese Einträge zu löschen! Dein Kommentar erscheint öffentlich auf der Homepage - Für private Kommentare sende eine Mail an den Autoren!

Navigation

Vorheriger Titel Nächster Titel


Beschwerde an die Redaktion

Autor: Änderungen kannst Du im Mitgliedsbereich vornehmen!

Mehr aus der Kategorie"Love & Romance" (Gedichte)

Weitere Beiträge von Mauro Montacchiesi

Hat Dir dieser Beitrag gefallen?
Dann schau Dir doch mal diese Vorschläge an:

Proprio qui - Mauro Montacchiesi (General)
Dans mon lit - Rainer Tiemann (Love & Romance)
Pour une fille - Rainer Tiemann (Emotions)