Mauro Montacchiesi

Il Saggio

Il mondo prova un senso di angoscia, di sospetto, verso l’uomo che nulla più ignora della propria anima. Quest’uomo ha un alone energetico un potere di suggestione, di attrazione, un ascendente, una forza di persuasione, capaci di emancipare le menti più verdi e più profonde dalle catene del pavido conformismo. Quest’uomo è il Saggio, che il mondo non riesce ad incatenare. Un ingegno magno, riuscito a scendere nelle profondità più estreme della sua anima. Non può essere compreso dal mondo. Il Saggio è come quella forza occulta che genera caos. Il popolo non ama essere destato dall’oppio della propria miseria. Il popolo vive nello stereotipo della desolazione. Il Saggio non è desolato ed il popolo lo considera un alieno, perché non riesce ad integrarlo. Il Saggio è l’invasore extraterrestre del pianeta. Non rientra in qualsivoglia stereotipo. Non conosce limiti o confini. Il Saggio è forte, straordinario. Gestisce la propria volontà, la propria sorte. E’ irradiato dal sole, sorgente di luce. Dalle sue mani sgorgano fiamme, le fiamme della rivelazione, premio della rinuncia. Il Saggio è un principe, poiché ha disintegrato la schiavitù dell’ipocrisia. Il Saggio si è plasmato, ha aperto la sua mente all’energia del creato. Ha risalito gli abissi dell’oscurità. Ha reciso i legami senza forma con il suo Io precedente, senza coscienza. Il Saggio è diventato Araba Fenice, airone dalle piume d’oro, fiammeggianti. E come l’Araba Fenice, che si nutriva di rugiada e volava verso terre straniere, così lui, il Saggio, si nutre di sapienza e vola verso il cielo. Il Saggio ha un grande coraggio, perché vive nella luce della verità.

 

Alle Rechte an diesem Beitrag liegen beim Autoren. Der Beitrag wurde auf e-Stories.org vom Autor eingeschickt Mauro Montacchiesi.
Veröffentlicht auf e-Stories.org am 14.10.2011.

 

Leserkommentare (0)


Deine Meinung:

Deine Meinung ist uns und den Autoren wichtig! Diese sollte jedoch sachlich sein und nicht die Autoren persönlich beleidigen. Wir behalten uns das Recht vor diese Einträge zu löschen! Dein Kommentar erscheint öffentlich auf der Homepage - Für private Kommentare sende eine Mail an den Autoren!

Navigation

Vorheriger Titel Nächster Titel


Beschwerde an die Redaktion

Autor: Änderungen kannst Du im Mitgliedsbereich vornehmen!

Mehr aus der Kategorie"Life" (Gedichte)

Weitere Beiträge von Mauro Montacchiesi

Hat Dir dieser Beitrag gefallen?
Dann schau Dir doch mal diese Vorschläge an:

Naufrago - Mauro Montacchiesi (General)
Candle of Time - Inge Offermann (Life)
I wish... - Jutta Knubel (Friendship)