Mauro Montacchiesi

... come rosa fané

~Saturno
impenna
poi cabra
accelera
poi rallenta
ma è solo maya
ma è solo illusione
... come artista versato
di tavolozza e pennello dotato
nuovi solchi dipinge
nuovi arcani cesella
nelle praterie dell'anima
... minia poi sul mio volto
una pergamena plissé
immortale
vibrante
di deliri appena libati.
Astrazioni pindariche
aliano
indugiano
su uno scaffale vintage
su tomi impolverati
ancora più vintage
... non ho avuto tempo
e me ne dolgo
di onorare la loro nobiltà
... ecco
mi cattura il rantolo
di un pendolo ormai quasi
come rosa fané
... provo ad indovinare
quanto a lungo
ancora
possa ticchettare per me.
I tuoi occhi
sono una mistica teurgia
atemporale
un universo
dove vaga tutto ciò
che più non è.
Ti immagino
 ... ti vedo glissare
su algidi refoli
di un maestrale esistenziale
... è un improvviso
emozionante miracolo
una nuova stella che nasce.
Il vento freddo della sera
sibila impazzito
... uno struggimento consunto
di nuovo come prisma
si incunea nella mente
sprigiona una melopea flebile
nelle rarefazioni dell'anima
... intanto
un sospiro di nostalgia
si eclissa nel nulla.
Sono monade erratica
... provo ad allontanarmi
da un pravo karman
che adesso
offusca
ogni reminiscenza
... fa freddo
folate di maestrale
scardinano
gli ultimi sussulti della siepe
e con essi
gli ultimi riverberi di vita.
L'anima annega
nel lago delle memorie
... riecco la malinconia
riecco le spine
che lacerano
ogni afflato di vita.
Mi lascio andare
sulle ali di una chimera tranquilla
che svanisce silenziosa
tra lo scandire
di minuti privi di luce
... e tuttavia
pulsa un vagito di vita
nel cuore
... a mani congiunte
con monolitica fede
anelo il tepore del cielo.
*
 

 

Alle Rechte an diesem Beitrag liegen beim Autoren. Der Beitrag wurde auf e-Stories.org vom Autor eingeschickt Mauro Montacchiesi.
Veröffentlicht auf e-Stories.org am 04.07.2015.

 

Leserkommentare (0)


Deine Meinung:

Deine Meinung ist uns und den Autoren wichtig! Diese sollte jedoch sachlich sein und nicht die Autoren persönlich beleidigen. Wir behalten uns das Recht vor diese Einträge zu löschen! Dein Kommentar erscheint öffentlich auf der Homepage - Für private Kommentare sende eine Mail an den Autoren!

Navigation

Vorheriger Titel Nächster Titel


Beschwerde an die Redaktion

Autor: Änderungen kannst Du im Mitgliedsbereich vornehmen!

Mehr aus der Kategorie"General" (Gedichte)

Weitere Beiträge von Mauro Montacchiesi

Hat Dir dieser Beitrag gefallen?
Dann schau Dir doch mal diese Vorschläge an:

... come Agiado Leonida - Mauro Montacchiesi (Love & Romance)
Tounge-Twisters - Jutta Walker (General)
Rainy Day - Inge Offermann (Emotions)